Partnership fra Expert System e DocFlow


modena 16 maggio – Expert System, leader nello sviluppo di software semantici per la comprensione e l’analisi delle informazioni, e DocFlow, azienda specializzata in soluzioni per la gestione dei documenti digitali e per l’automazione dei processi collaborativi aziendali, annunciano oggi di aver firmato un accordo di collaborazione per l’offerta di soluzioni dedicate all’automazione dei processi di business arricchite del valore aggiunto apportato dalla tecnologia semantica.La partnership prevede l’integrazione del software semantico Cogito di Expert System nelle soluzioni di DocFlow, per rispondere all’esigenza delle imprese di semplificare e rendere più omogenee e precise le attività di gestione documentale. La capacità di comprendere il corretto significato delle parole e delle frasi, infatti, garantisce agli utenti aziendali facilità d’uso e alla Direzione Aziendale efficienza, controllo e compliance.”In ottica di continuo miglioramento, DocFlow stimola le imprese a riorganizzare le procedure di lavoro favorendone agilità, efficacia, sostenibilità, conformità e governabilità” ha dichiarato Carlo Petti, Presidente di DocFlow. “Questo grazie a strumenti di lavoro che risparmiano agli individui le attività di scarso valore aggiunto e ne sincronizzano gli sforzi verso obiettivi comuni. Le potenzialità uniche della tecnologia semantica Cogito sono pertanto in linea con i nostri obiettivi: integrare transazioni, persone, documenti e processi per rendere tutto più semplice, veloce e profittevole.”Partner innovativo, da sempre attento alle tendenze di mercato e proattivo verso i suoi clienti, DocFlow è un system integrator specializzato nell’automazione dei processi aziendali collaborativi e documentali con competenze distintive in tecnologie, progetti e normative.”Con Cogito le aziende possono offrire un accesso facile, accurato ed esaustivo a tutti i contenuti di interesse” ha dichiarato Luca Scagliarini, VP Strategy & Business Development di Expert System. “La combinazione di ricerca e analisi semantica con l’elaborazione del linguaggio naturale semplifica l’interazione con gli archivi documentali, che diventano facilmente interrogabili, garantendo così la piena valorizzazione del patrimonio intellettuale e maggiore efficienza ai processi decisionali.”La piattaforma semantica Cogito elabora complesse analisi testuali alla massima velocità e con un utilizzo minimo della memoria: dalla disambiguazione dei significati delle parole e del senso delle frasi al semantic tagging e all’estrazione di entità; dalla categorizzazione automatica di grandi volumi di documenti, email, ecc. al Natural Language Processing e alla ricerca per concetti .

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet