ACIMAC Tecnologie per ceramica in India


MODENA 15 MARZO Con una produzione superiore ai 500 milioni di mq/anno, l’India è ormai il terzo produttore mondiale di piastrelle di ceramica, dopo Cina e Brasile, e pertanto uno dei mercati più promettenti per gli operatori industriali del settore. Registra infatti il tutto esaurito Indian Ceramics, la maggiore fiera indiana dedicata alle tecnologie per il settore ceramico. In calendario dal 15 al 17 marzo ad Ahmedabad nella regione del Gujarat, nella quale si concentra la maggior parte della produzione ceramica indiana, Indian Ceramics raccoglie presso l’Ahmedabad Exhibition Center circa 130 aziende espositrici.Acimac (Associazione Costruttori Italiani Macchine per la Ceramica) partecipa all’importante evento fieristico con una collettiva di aziende, che presentano le più innovative tecnologie produttive. Dell’area Acimac fanno parte sei espositori: Air Power, BMR, Coeltunnel, Comet, S.A.I.T. e TCK, mentre saranno presenti in fiera anche altre importanti aziende italiane, come Sacmi, Siti-B&T Group, System.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet