NOVITA’ AL VERTICE DEL GRUPPO MARAZZI ANDREA SASSO NUOVO AMMINISTRATORE DELEGATO


modena 15 ottobre Novità al vertice del Gruppo Marazzi, leader al mondo nel design, produzione e commercializzazione di ceramica e grès per pavimenti e rivestimenti. Il Consiglio di Amministrazione della società ha nominato oggi Andrea Sasso, 47 anni, già Amministratore Delegato di Elica S.p.A, nuovo Amministratore Delegato del Gruppo Marazzi.Se a Sasso è affidata la guida operativa, il Cav. Lav. Filippo Marazzi – azionista di riferimento e Presidente del Gruppo delistato dalla Borsa nel 2008 a fianco dei Fondi Permira e Private Equity Partners – si conferma prezioso punto di riferimento e guida strategica.Maurizio Piglione, concluso con successo il proprio compito di riorganizzazione e rilancio del Gruppo in una fase di mercato complessa, ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di Amministratore Delegato che rivestiva dal 2009, pronto a cogliere nuove opportunità professionali.La nomina di Sasso, infatti, avviene nel solco del buon lavoro svolto da Piglione e si inserisce in un coerente percorso di crescita manageriale intrapreso da alcuni anni dall’azienda, che ha permesso al Gruppo di migliorare costantemente i propri risultati economici e finanziari.Sasso lascia il Gruppo Elica, leader mondiale nel settore delle cappe da cucina, che ha guidato come Amministratore Delegato dal 2007 in un percorso di forte internazionalizzazione e crescita della quota di mercato mondiale, portandolo a essere una delle realtà di maggiore redditività del settore. Tra le precedenti esperienze di Sasso, il Gruppo Merloni Elettrodomestici/Indesit Company, dove dal 1990 ha svolto incarichi di crescente responsabilità fino a diventare ChiefOperating Officer e Chief Commercial Officer, e successivamente Pirelli Tyre, azienda in cui ricopriva il ruolo di Country Manager Italia.Laureato in Economia e Commercio all’Università Politecnica delle Marche, International Executive Program all’Insead (Fontainebleau e Singapore), Sasso è membro ordinario della Young Presidents’ Organization, membro del Consiglio di Amministrazione di Elica e della iGuzzini Illuminazione. In seguito alle dimissioni da Elica ha appena lasciato la posizione di membro ordinario della World Class Manifacturing Association e la presidenza di ConfindustriaCeced Italia.“Nonostante la crisi che ha colpito il nostro settore e l’economia in generale– afferma Filippo Marazzi – il nostro Gruppo è riuscito, puntando su qualità, innovazione e formazione a continuare a crescere e ad imporsi sui mercati internazionali. A Maurizio Piglione va il nostro sincero ringraziamento per il lavoro svolto in questi anni e l’augurio di continuare brillantementeil proprio percorso professionale attraverso nuove sfide manageriali”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet