BPER: DAL SUD NUOVA LISTA PER CDA


MODENA 11 APRILE C’è una Lista alternativa a quella espressione dell’attuale Cda di BPER che si presenta in vista dell’assemblea programmata a Modena per il 21 aprile. E’ infatti scesa in campo Pina Mengano Amarelli che insieme al marito produce liquirizia a Rossano Calabro (Cosenza). Capeggera’ la lista due. A Modena l’appuntamento e’ particolarmente atteso perche’ sara’ il banco di prova dell’accordo siglato tra gli attuali vertici della banca e il loro storico avversario Gianpiero Samori’. La tregua arriva dopo quattro anni di polemiche infuocate ed e’ stato accolto con sorpresa e preoccupazione da molti dipendenti e soci di Bper. Proprio per questo nelle scorse settimane professionisti e imprenditori locali esterni all’istituto avrebbero cercato di allestire una lista di minoranza critica verso gli attuali vertici della banca. Come riportato da MF-Milano Finanza, il progetto sarebbe stato accolto favorevolmente da molti manager di Bper e da una buona parte dei dipendenti-soci che oggi guardano con preoccupazione alla lista di maggioranza che candida consigliere Romano Minozzi (alleato di Samori’) e conferma Ettore Caselli alla presidenza.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet