MONTE PASCHI SIENA: Samori’ a Viola, rinuncia a tuo compenso milionario


MODENA 11 OTTOBRE In quanto azionistadi Monte Paschi Siena (oltre che di BPER) Giampiero Samori’, ha chiesto all’a.d. di Rocca Salimbeni, Fabrizio Viola, di “rinunciare al suo compenso milionario”.Samori’ non ha mai nascosto la sua contrarieta’ all’operato di Viola anche quando quest’ultimo era a.d. di BPER e in passato ha accusato il top manager di non aver portato “elementi di positivita’ per la Bper”, ritendendolo colpevole della riduzione sia del valore del titolo in Borsa che dell’utile della banca guidata ora da Luigi Odorici.Ora Samori’ continua ad attaccare Viola che, secondo l’avvocato, “dovrebbe accettare un compenso di 500.000 euro, che non sono certo pochi, ma ricevendo il conguaglio solo ad esecuzione del piano industriale”.Nel frattempo proseguono senza sosta gli interventi dei soci presenti in assemblea. Il numero elevato di richieste a parlare ha portato il presidente Alessandro Profumo a concedere agli azionisti 5 minuti per ciascun intervento.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet