DECENNALE DI IMPRONTA ETICA- MEETING A MODENA


MOENA 11 OTTOBRE – I contesti socio-economici nei quali le imprese trovano condizioni di vita e di sviluppo hanno conosciuto nel corso degli ultimi decenni un significativo processo di modifica, dovuto all’intensificarsi di situazioni di crisi economica, sociale e ambientale. La diffusione di questi fenomeni ha suscitato – non solo nel mondo imprenditoriale – un crescente interesse per le tematiche di responsabilità sociale e sostenibilità, sottolineando la necessità di definire un nuovo modo di “essere e fare impresa”, in cui diventa indispensabile affiancare alle riflessioni economico-finanziarie considerazioni di tipo socio-ambientale.Di questo e altro si parlerà OGGI a partire dalle ore 15.00, durante l’incontro “Per una crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva. Prospettive incrociate sulla responsabilità sociale d’impresa: dall’Europa alle imprese locali”, organizzato da Impronta Etica presso il Baluardo della Cittadella in Piazza Tien An Men 5 a Modena. Dopo una breve analisi su come è cambiata la RSI nel corso degli anni e su come si è evoluto l’impegno di Impronta Etica rispetto a queste pratiche, si ascolteranno le testimonianze di alcuni esponenti delle Istituzioni, che porteranno al centro del dibattito la riflessione sull’importanza per gli enti territoriali di intraprendere uno sviluppo sostenibile. La responsabilità sociale verrà affrontata anche sotto il profilo internazionale insieme a Filippo Bettini – Membro del Consiglio di CSR Europe e Direttore Sostenibilità e Governo dei Rischi di Pirelli – che presenterà la strategia europea per il futuro della sostenibilità. Seguirà una tavola rotonda sulle pratiche di RSI implementate dalle imprese socie del territorio: Marisa Parmigiani – Segretario Generale di Impronta Etica – intervisterà il top management di CMB, Emil Banca, Gruppo Hera, Mediagroup98, Nordiconad, Tetra Pak . Sulle sfide e sulle opportunità di un’economia sostenibile interverrà Innocenzo Cipolletta – Presidente dell’Università degli studi di Trento. Il programma della giornata termina con la tavola rotonda “Verso una responsabilità sociale condivisa?: la parola agli stakeholder”, moderata dalla giornalista Barbara Manicardi – Direttore Resto del Carlino Modena – a cui prenderanno parte: Daria Denti – Sindaco del Comune di Vignola; Renza Barani – Presidente Federconsumatori Modena; Enrico Giovannetti – Professore Associato di Economia Politica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia; Walter Sancassiani – Coordinatore Club delle Imprese Modenesi per la RSI; Maurizio Torreggiani – Presidente Camera di Commercio di Modena.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet