BPER: LUIGI ODORICI NOMINATO AMMINISTRATORE DELEGATO


modena 10 gennaio Il Consiglio di Amministrazione della Banca popolare dell’Emilia Romagna, nella sua riunione odierna, hadeliberato all’unanimità la cooptazione in Consiglio del dott. Luigi Odorici e la sua nomina ad Amministratoredelegato.Il dott. Odorici, che mantiene la carica di Direttore Generale, è modenese; laureato in Economia e Commercio, èentrato nel 1973 nell’allora Banca Popolare di Modena; ha quindi assunto incarichi di crescente responsabilitàprima in Banca popolare dell’Emilia Romagna e poi in una Banca dell’omonimo Gruppo bancario; siede inoltre,in rappresentanza della Banca, nei Consigli di Amministrazione di diverse società, controllate e partecipate.Nell’occasione il Consiglio di Amministrazione ha inoltre deliberato la costituzione di un Comitato Strategie,alla cui Presidenza è stato designato il prof. Giuseppe Lusignani.“La nomina di Luigi Odorici” – dichiara il Presidente rag. Ettore Caselli – “si pone in linea di continuità con illavoro sviluppato negli ultimi anni dall’Amministrazione della Banca e valorizza una risorsa che gode di ampiaconsiderazione per le sue indiscusse competenze professionali e per la sua profonda conoscenza del nostroGruppo bancario”. “Odorici” – aggiunge Caselli – “saprà valorizzare la qualità della relazione con Soci edAzionisti ed avrà l’impegnativo compito di sviluppare il nuovo piano industriale triennale 2012-2014”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet