Ferrari:banche puntano a Ipo a Honk Kong


maranello 1 settembre – Diverse banche di investimento avrebbero avvicinato la Fiat (Milano: F.MI – notizie) nelle ultime settimane con la proposta di quotare Ferrari a Hong Kong. Lo riporta la Reuters citando alcune fonti, secondo le quali un’ipo potrebbe valutare Ferrari fino a 6,3 miliardi di dollari. L’ipo potrebbe aiutare Fiat a ridurre il proprio debito. ”Fiat non ha deciso ma di certo sta parlando con le banche” secondo alcuni analisti.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet