A Cersaie il campione mondiale dei posatori


SASSUOLO 1 AGOSTO A Cersaie 2012 all’interno del padiglione 34 di bologna Fiere, si esibirà il campione mondiale dei posatori Thomas Gugger, in contemporanea corsi e dimostrazioni sulla posa delle pistrelle di ceramica. Durante i giorni della fiera nascerà, infatti, una vera e propria “Città della Posa” nella quale gli operatori si confronteranno sullo stato dell’arte e il pubblico potrà ammirare che cosa si riesce a fare dando campo libero alla creatività.Thomas Gugger in rappresentanza dell’Associazione Svizzera delle Piastrelle si è aggiudicato la medaglia d’oro “Professione piastrellista” al WorldSkills 2011 di Londra. A Cersaie durante una performance di ben quattro giorni realizzerà vari soggetti attraverso la posa creativa di piastrelle di ceramica. Nella “Città della Posa” la Scuola Edile ESPE di Lecco svolgerà poi un corso di formazione avanzato per posatori di 40 ore (da martedì a sabato), con alternanza di aula e laboratorio, al quale partecipano alcuni giovani già formati presso la Scuola Edile di Lecco. Tale corso rientra nell’ambito del Progetto Posa promosso da Confindustria Ceramica e Formedil, che ha già registrato attività di formazione in sei città capoluogo di provincia in Italia e che, nelle prossime settimane, interesserà anche Reggio Emilia, Lecce, Savona, Verona, Modena, Ragusa e Rimini.In occasione del corso di formazione saranno allestite cinque piazzole di lavoro e un anfiteatro ad hoc per il confronto, la discussione e l’approfondimento con le altre Scuole edili dei problemi di posa e formazione. Nel corso della fiera, infine, un gruppo di tre/quattro posatori professionisti, scelti e coordinati dal maestro Graziano Benazzi, realizzerà, sempre nel padiglione 34, alcuni manufatti dedicati alle applicazioni più avanzate delle piastrelle ceramiche.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet