CREMONINI E IL GRUPPO SEBETO SIGLANO UN ACCORDO PER LO SVILUPPO DI “ROSSOSAPORE”


MODENA 1 DICEMBRE Sapore S.r.l. (Vesevo-Gruppo Sebeto) e Chef Express S.p.a. (Gruppo Cremonini) hannostretto un accordo di licencing esclusivo per lo sviluppo del format ROSSOSAPOREnell’ambito delle attività di ristorazione in concessione di Chef Express (Stazioni ferroviarie,aree autostradali, porti e aeroporti).ROSSOSAPORE offre specialità napoletane, il cui vero ‘pezzo forte’ è la mitica ‘pizza al metrodi Sorrento’, cotta sul piano tradizionale, realizzata in 18 varianti e servita al trancio.Lanciato nel 2005, ROSSOSAPORE garantisce tutta la qualità del gruppo SEBETO, noto nelmondo per l’insegna ROSSOPOMODORO, leader nella ristorazione servita. Nato comealternativa per soddisfare chi a pranzo o a cena non ha tempo di ‘mettere i piedi sotto iltavolo’, ma non vuole rinunciare al piacere della buona pizza tradizionale campana,ROSSOSAPORE vuole evocare con l’immagine del pomodoro San Marzano la qualità dellematerie prime selezionate e l’artigianalità della produzione campana.La partnership nasce con l’obiettivo principale di dare una risposta di qualità alle esigenze dichi apprezza la pizza, coniugando da un lato l’esperienza di uno dei più importati operatoriitaliani della ristorazione in concessione e dall’altro la storia di un operatore che ha lanciatoun format di successo nell’ambito della pizza napoletana.ROSSOSAPORE ha registrato nell’ultimo anno una notevole crescita e attualmente conta 30locali in Italia. L’accordo con Chef Express darà un’ulteriore spinta allo sviluppo dellacatena, con una quindicina di aperture entro il prossimo anno. Le prime sono previstenell’area di servizio di Arno (Reggello) sulla A1, che verrà aperto domani, e nelle stazioni diRoma Termini e Firenze S. Maria Novella.La peculiarità delle nuove aperture sarà l’inserimento di ROSSOSAPORE all’interno dellefood court di Chef Express, un modello di offerta diversificata multibrand e multiprodottoche l’azienda sta implementando nelle diverse aree in concessione.“Chef Express ha una importante presenza all’interno degli spazi in concessione – hadichiarato Vincenzo Cremonini, Amministratore Delegato di Cremonini Spa – e opera condiversi formati di proprietà, come i bar Mokà, le steakhouse Roadhouse Grill, l’offerta dibakery all’italiana di Mr. Panino, la food court SapoRe, e altri marchi in licenzauniversalmente conosciuti nella ristorazione, come McDonald’s. L’accordo conROSSOSAPORE si inquadra in quest’ultima fattispecie, e ci permette di sviluppare in esclusivaquello che riteniamo oggi il miglior concetto per esprimere la migliore qualità della verapizza napoletana.“L’accordo con il gruppo Cremonini – ha spiegato Franco Manna, Presidente di Sebeto Spa -rappresenta un’opportunità per portare la qualità, che da sempre distingue i marchi delGruppo Sebeto, all’interno del mondo delle concessioni (stazioni, aeroporti, autostrade). Contale accordo avremo una via preferenziale per poter raggiungere in tempi brevi ottimirisultati in termini di visibilità e diffusione del marchio “ROSSOSAPORE” in un mondoestremamente interessante per immagine e target”.ROSSOSAPORE è pensato e realizzato per offrire un’ambientazione ‘calda’ e per far vivere alcliente l’intero processo della preparazione dei prodotti. Tutto è a vista, l’esposizione deicibi è illuminata al fine di valorizzare i colori ed evocare i gusti. I prodotti sono esposti inmodo da permettere di scegliere e mangiare immediatamente, senza aspettare neppure unminuto per essere serviti. Punto di eccellenza è il forno a due bocche il cui piano di cottura èrigorosamente in cotto di Sorrento ed è un brevetto esclusivo dell’azienda. Nelle nuoveistallazioni che saranno realizzate da Chef Express, oltre al classico banco take away,saranno disponibili anche aree con tavoli e sedute.ROSSOSAPORE è una insegna del Gruppo Sebeto, società che detiene anche i marchiROSSOPOMODORO, Anema e Cozze, HAM holy burger, ROSSOCAFFE’, e Pizza Contorni e Maccheroni.Leva del successo di ROSSOSAPORE, oltre ai prodotti offerti, anche il modello di business infranchising con un accordo che comprende anche la formazione del personale.CHEF EXPRESS è la società che racchiude tutte le attività di ristorazione del Gruppo Cremonini. Nelsettore della ristorazione in concessione in Italia Chef Express è leader nel mercato dei buffet distazione, con la presenza in 43 scali ferroviari, è attiva nella ristorazione autostradale, con 36 aree diservizio, ed è presente in sette aeroporti con 40 punti vendita.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet