Meloni, accordo tra Alegra e il consorzio Mundial


Commercializzare il prodotto degli agricoltori associati e sviluppare moderne azioni di marketing per aumentare le vendite, i clienti ed i mercati di destinazione: è stato siglato con questi obiettivi l’accordo tra il Consorzio Mundial di Licata (AG), leader in Italia nel settore dei meloni, e il Gruppo Alegra di Faenza (RA), realtà di punta nell’ortofrutta fresca. Su una superficie di circa 900 ettari, coltivati dai 9 soci nell’area di Licata (Ag), Palma di Montichiaro (Ag) e Ispica (Rg), il Consorzio Mundial conta una produzione di circa 18.000 tonnellate di meloni di Red Falcon. La varietà Red Falcon che, grazie alle favorevoli condizioni climatiche del Sud Est della Sicilia, raggiunge caratteristiche organolettiche e qualitative davvero eccezionali, viene prodotta in esclusiva dai soci del Consorzio e viene commercializzata con il marchio Mundial. “Forte presenza di retatura, elevato grado zuccherino, prolungata shelf life, che può raggiungere anche le due-tre settimane dalla raccolta, e polpa compatta di colore arancio vivo e pigmentazione intensa – dichiara il presidente del Consorzio Mundial, Domenico Raneri – sono i principali punti di forza del Mundial, disponibile sul mercato dalla metà di aprile alla seconda settimana di giugno. Purtroppo, a causa dell’andamento climatico sfavorevole, con precipitazioni abbondanti e temperature inferiori alla media stagionale anche in Sicilia, quest’anno la campagna inizierà in ritardo di circa dieci giorni”. “Il maltempo inoltre – prosegue Raneri – ha inciso sulle quantità che saranno inferiori, ma non ha però alterato il livello qualitativo del prodotto, che si mantiene soddisfacente”. Per garantire ai distributori ed ai consumatori un prodotto di alta qualità per tutta la stagione, il Consorzio ha affidato ad una società esterna, SATA, il controllo della produzione e delle caratteristiche qualitative del prodotto dei soci. “L’accordo – dichiara Soli Stefano Responsabile marketing e sviluppo di Alegra – attribuisce ad Alegra il coordinamento della commercializzazione dei meloni a marchio Mundial sia presso i grossisti presenti nei mercati generali italiani, che assorbono le quantità maggiori di prodotto, sia nei canali della moderna distribuzione, con l’obiettivo di sviluppare in particolare il canale dell’export”. Nel 2014, i soci del Consorzio Mundial hanno rifornito numerosi grossisti operanti sui principali mercati nazionali tra cui Verona, Milano, Torino, Bologna, Brescia, Bergamo, Padova, Cesena, Vittoria (Rg), Genova e Firenze. “La collaborazione avviata con il Consorzio Mundial – prosegue Soli – si inserisce nelle politiche di concentrazione dell’offerta, sempre più necessarie per affrontare le sfide globali, e costituisce l’espressione concreta delle crescenti sinergie tra produzioni di eccellenza del Sud Italia e realtà organizzate come Alegra, leader nella commercializzazione dell’ortofrutta fresca a livello nazionale”. “Grazie a questo accordo e alla pluriennale esperienza del gruppo Alegra – conclude Raneri – sarà possibile raggiungere un’ulteriore razionalizzazione delle vendite, offrendo un servizio sempre migliore ai clienti abituali ed individuando e sviluppando nuove destinazioni. Potremo inoltre migliorare la nostra organizzazione, ottimizzare la logistica e contenere i costi generali, realizzando importanti economie di scala”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet