Medtec Italy, i dispositivi medicali a Modena


Verrà inaugurato domani, a Modena Fiere, MEDTEC Italy, il più importante evento nazionale per gli operatori dell’intera catena di produzione dei dispositivi medicali. Nei due giorni di fiera espositori nazionali e internazionali presenteranno le soluzioni più innovative e attuali del settore biomedicale.

MEDTEC Italy 2013 offrirà quindi ai visitatori l’occasione di approfondire le aspettative e le sfide di un settore in costante evoluzione. MEDTEC Italy è organizzata da UBM Canon, società che cura in tutto il mondo oltre 25 fiere dedicate al settore manifatturiero dei dispositivi medicali.

L’Italia è il terzo principale produttore europeo di dispositivi medicali e realizza un fatturato di 17 miliardi di euro. L’obiettivo di MEDTEC Italy è di avvicinare i diversi fornitori dell’intera catena di produzione della tecnologia medicale ai produttori di dispositivi medicali.

Saranno presenti fino a 130 espositori nazionali e internazionali, incluse oltre 40 nuove società, di materie prime, componenti, tecnologie di produzione e prodotti semilavorati, oltre ad esperti di progettazione, produzione e servizi di outsourcing. Sono previsti circa 2.000 visitatori del settore: l’evento offre la possibilità di fare networking e di entrare in contatto con i maggiori professionisti di R&S, responsabili della produzione, controllo qualità, d’acquisto e General Management.

Nella Piazza dell’Innovazione sarà possibile scoprire le ultime innovazioni e gli sviluppi più recenti presentati da start-up e università. E al BASF Biomedical LAB, la conferenza “Lab of Ideas” approfondirà i motori dell’innovazione con esperti di dispositivi medicali. Contemporaneamente BASF propone il “Lab of materials”: un’area tematica per scoprire le soluzioni di BASF per la catena di valore dei dispositivi medicali.

All’Historical Museum of Medical Devices si passeranno in rassegna gli anni della tecnologia dei dispositivi medicali, mentre all’Earthquake Memorial Corner La Plastica della Vita presenterà delle foto di ricostruzione e ripartenza scattate a pochi giorni dalla catastrofe provocata dal terremoto nel maggio dell’anno scorso.

All’inaugurazione, in programma alle 10,30, interverranno Paolo Fantuzzi, amministratore delegato di Modena Fiere srl, Enrico Vaiani, sales mamager UBM Canon, Gian Carlo Muzzarelli, assessore regionale alle Attività produttive, Daniela Sirotti Mattioli, assessore provinciale alle Politiche per l’economia locale, Alberto Sivestri, presidente dell’Unione dei Comuni Modenesi Area Nord, e Maino Benatti, sindaco di Mirandola.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet