Maserati Sport Rangeal Salone dell’Auto di Mosca


MOSCA, 30 AGO. 2012 – A Salone dell’Auto di Mosca Maserati presenta la nuova versione Sport della GranTurismo e della GranCabrio, rinnovando così completamente l’intera gamma delle Gran Turismo. Insieme alla Quattroporte Sport GT S, Maserati e Mercury, distributore russo della casa del Tridente, svelano in anteprima mondiale il nuovo modello che adotta le ultime innovazioni relative a stile, motore e meccanica recentemente apparse per la prima volta sul modello GranTurismo Sport in occasione del Salone dell’Auto di Ginevra del 2012. La GranTurismo Sport rilancia la tradizione Maserati che unisce carattere sportivo ed eccezionali prestazioni al comfort dei quattro posti e ad un’eleganza naturale e raffinata. Evoluzione della GranTurismo S e GranTurismo S Automatic, presenta un’ampia gamma di caratteristiche tecniche che ne esaltano il carattere sportivo, sia negli interni che negli esterni. E’  stata progettata per distinguersi nel panorama delle coupé grazie all’elevatissima efficienza aerodinamica del disegno derivato dalla MC Stradale. Dalla presentazione al Salone dell’Auto di Ginevra nel 2007, in tutto il mondo sono state vendute circa 15.000 GranTurismo, che solo l’anno scorso ha rappresentato il 44% delle vendite complessive di Maserati. Ancora una volta, gli Stati Uniti sono stati leader del mercato con quasi 900 esemplari di GranTurismo venduti nel 2011, seguiti dalla Cina e dall’Italia. Con questa anteprima mondiale, la nuova GranCabrio Sport consolida la propria presenza sul mercato delle vetture cabrio con esterni completamente rinnovati e un motore più potente. Il nuovo paraurti frontale, con profilo ridisegnato per migliorare estetica e funzionalità, nuovi fari, un nuovo motore ancora più potente e un sistema di sospensioni rivisitato fanno della nuova GranCabrio Sport il nuovo punto di riferimento sul mercato mondiale delle cabrio. Già diventato un classico, si avvale delle più recenti innovazioni in campo ingegneristico per erogare maggiore potenza e coppia. Sia l’hardware che il software del motore sono stati oggetto di notevoli miglioramenti, che ne hanno aumentato la potenza di 10 CV e la coppia di 10 Nm senza comprometterne consumi ed emissioni. A 7.000 giri/min, la GranCabrio Sport eroga una potenza di 338 kW (460 CV) con una sostanziosa coppia di 520 Nm a 4.750 giri/min. La Maserati Quattroporte Sport GT S, infine, definisce standard di riferimento in termini di sportività nel segmento delle berline di lusso ad alte prestazioni. Concepita e sviluppata come una "sportiva nelle vesti di una berlina di lusso", la Quattroporte Sport GT S è in effetti la massima espressione della sportività Maserati nella gamma Quattroporte. L’auto si distingue nel suo segmento per alcune caratteristiche importanti. In primo luogo, il motore dalle prestazioni ottimizzate (450 CV, 510 Nm, 287 km/h di velocità massima e 5,0 s per accelerare da 0 a 100 km/h) trasferisce alla Quattroporte l’esperienza acquisita con la MC Stradale. Secondariamente il software del cambio automatico sportivo di ultima generazione è stato progettato per sedurre i guidatori più esigenti e appassionati, in cerca di eccitanti esperienze di guida. La Quattroporte Sport GT S assicura, inoltre, una vera maneggevolezza sportiva grazie ad un assetto delle sospensioni che migliora ulteriormente il già ottimale equilibrio dinamico della vettura.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet