Maserati al salone di Francoforte


Al Salone dell’Auto di Francoforte, Maserati presenta la sua gamma prodotto più completa e sofisticata di sempre. A partire dalla nuova Ghibli, per la quale è stata adottata una nuova strategia di gamma che prevede un importante restyling degli esterni, tutti i modelli Maserati sono stati sensibilmente affinati con l’aggiunta di nuovi contenuti ad alta tecnologia.

La nuova Ghibli e il Levante MY18 sono oggi disponibili negli allestimenti GranLusso e GranSport, già introdotti sulla Quattroporte. La Ghibli prevede ora i proiettori Full LED adattivi con abbaglianti “Glare Free” a tecnologia Matrix sviluppati in collaborazione con Magneti Marelli Automotive Lighting. Su Quattroporte MY18 vengono introdotti i proiettori Full LED adattivi con abbaglianti “Glare Free” a tecnologia L-shape standard su tutte le versioni. Entrambe le berline della Casa del Tridente montano un motore a benzina V6 di 3,0 litri più potente rispetto alle versioni precedenti e si avvalgono del nuovo sistema Integrated Vehicle Control (IVC) sviluppato da Bosch in collaborazione con Maserati per migliorare ulteriormente le prestazioni della vettura.

Per la prima volta Maserati introduce lo sterzo elettro assistito (EPS) che abilita le funzioni attive dei nuovi sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS). L’EPS ha sostituito lo sterzo idraulico sulle due berline e sul Levante MY18, a garanzia di un miglior livello di handling e di comfort, mantenendo la precisione e il feeling di sterzo tipica di ogni Maserati.

Anche la GranTurismo e la GranCabrio MY18, sono state oggetto di un importante restyling degli esterni che ne ha migliorato l’aerodinamica, mentre l’upgrade degli interni ha comportato l’introduzione di un nuovo sistema di infotainment.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet