Maserati, accelera il fatturato nel primo semestre


PARIGI, 27 SET. 2012 – Ricavi e utile in crescita per Maserati nel primo semestre dell’anno. La casa del Tridente fa sapere al Salone di Parigi, dove presenta in anteprima mondiale la GranCabrio MC, che ha venduto 3.322 vetture, con un incremento del 3,4% rispetto al primo semestre 2011. Il risultato sono ricavi per 324 milioni di euro, in crescita di circa il 7% rispetto ai 303 milioni dello stesso periodo del 2011.Nel primo semestre la casa del Tridente ha segnato un utile della gestione ordinaria di 23 milioni di euro, in crescita rispetto ai di 18 milioni del 2011. In particolare, nel secondo trimestre del 2012 Maserati ha consegnato alla rete 1.762 vetture (+1% circa rispetto allo stesso periodo del 2011).Significativi gli incrementi registrati in Usa (+23%), in Cina (+20%), nel Medio Oriente (+83%), mentre in Europa si è registrata una riduzione del 40%. I ricavi del trimestre sono stati pari a 171 milioni di euro, in crescita di circa il 2% rispetto allo stesso periodo del 2011. Il secondo trimestre si è chiuso con un utile della gestione ordinaria e un EBIT di 11 milioni di euro, con un incremento di 2 milioni di euro rispetto al secondo trimestre 2011.Tre nuovi modelli entro il 2014

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet