Marr, 2013 chiuso con ricavi in crescita


Il cda di Marr, commercializzazione e distribuzione di prodotti alimentari, ha approvato un bilancio consolidato al 31 dicembre 2013 che parla di ricavi a 1.364,7 milioni (+105 milioni sul 2012). In crescita anche la reddività operativa, con l’Ebitda a 94,9 milioni (90,3). L’utile netto consolidato si attesta invece a 47,3 milioni, rispetto ai 49 del 2012, che aveva però beneficiato di 1,5 milioni di rimborso per imposte, relative agli anni dal 2007 al 2011. Proposto un dividendo lordo di 0,58 euro che verrà sottoposto all’Assemblea degli Azionisti il 28 aprile.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet