Marposs ha acquisito Aeroel


Il 1° Giugno 2017 la bolognese MARPOSS, fornitore di strumenti di misurazione e controllo ad elevata precisione, ha acquisito la proprietà di Aeroel srl, azienda italiana di Pradamano (UD), attiva fin dal 1978 nel campo della strumentazione di misura a luce laser di altissima precisione, in campo industriale.
AEROEL, nata nel 1978 da un’idea al tempo considerata pionieristica, ricopre oggi un ruolo di primissimo piano a livello mondiale nel settore delle misurazioni di diametro senza contatto e di altissima precisione, in particolare nell’industria del Filo Metallico e presso i produttori di componenti rettificati e/o torniti per ambiti automobilistico, oleodinamica, elettrodomestici, aerospaziale, ecc.
Il fondatore di Aeroel, Ing. Antonio Spizzamiglio, e con lui tutta l’azienda, ritiene che l’entrata nel Gruppo Marposs “porterà enormi possibilità di sviluppo del mercato mondiale e che le sinergie attivabili grazie alla collaborazione con le altre società del Gruppo apporteranno notevoli benefici, anche in termini di servizio ed assistenza ai numerosi clienti distribuiti in tutto il mondo. Aeroel continuerà con immutato impegno e con la stessa dedizione ed attitudine a servire i suoi numerosi clienti nazionali ed internazionali e manterrà inalterato il suo staff e la sua struttura produttiva”.
Il presidente di Marposs, Stefano Possati, ha commentato l’acquisizione dichiarandosi certo dell’importante valenza sinergica tra i prodotti e le competenze tecniche di Aeroel e la struttura di vendita ed assistenza del Gruppo Marposs. “Le soluzioni che Aeroel offre al mercato italiano ed internazionale (l’azienda esporta già oggi più del 60% della propria produzione) si integrano perfettamente con il portafoglio di proposte che oggi il Gruppo Marposs promuove in numerosi settori di mercato; allo stesso tempo offre la fantastica opportunità di iniziare attività di vendita in ambiti come l’estrusione plastica e la smaltatura di cavi in rame nei quali il Gruppo è stato finora meno presente. L’acquisizione di aziende di qualità con prodotti complementari con quelli nostri tradizionali, è stata una delle chiavi principali della crescita del nostro Gruppo negli ultimi anni, assieme agli investimenti in R&D ed al corrispondente potenziamento delle nostre strutture produttive e di vendita”
Marposs fu fondata dall’ing. Mario Possati nel 1952 ed in questi primi 65 anni di vita ha fornito soluzioni per il controllo qualità in ambiente d’officina, che vanno dalla misura di precisione di componenti meccanici prima, durante e dopo il processo di lavorazione, ai controlli dei processi di lavorazione e delle condizioni della macchina utensile, dai controlli di tenuta per tutti i settori industriali, a linee automatiche di montaggio e controllo.
Marposs è fornitore primario dei maggiori costruttori automobilistici, così come dei settori aerospaziale, biomedicale, dell’elettronica di consumo e del vetro; il Gruppo conta oggi oltre 3.150 dipendenti a livello mondiale ed è presente con oltre 80 sedi proprie, in 25 diversi paesi.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet