Mariella Burani, lavoratori in corteo a Cavriago


© TelereggioCAVRIAGO (RE), 7 GIU. 2012 – Sono partiti dal cortile dell’azienda di Cavriago, per arrivare in centro e per passare poi davanti alla villa della famiglia Burani, dove si è scatenata tutta la loro rabbia. I lavoratori del gruppo della moda per il quale martedì il giudice ha depositato istanza di fallimento hanno sfilato questa mattina in corteo. Un segno di protesta contro la situazione incerta nella quale si trovano. A loro si è unito anche il sindaco Vincenzo Delmonte.I sindacalisti di Cgil e Cisl chiedono ora ai curatori fallimentari nominati dal tribunale di sbloccare al più presto gli ordini per garantire la continuità aziendale e il lavoro. I dipendenti, che sono 180, sono in cassaintegrazione da 15 mesi.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet