Marconi, il 2018 parte con il botto


Dopo i record del 2017, con 8,2 milioni di passeggeri totali ed una crescita del 6,7%, il Marconi apre il 2018 con un incremento a due cifre. Nel mese di gennaio, infatti, i passeggeri dell’Aeroporto di Bologna sono stati poco meno di 600 mila (598.853) con una crescita dell’11,1% sullo stesso mese dell’anno precedente.

Nel dettaglio, a gennaio i passeggeri su voli internazionali sono stati 449.897, mentre quelli su voli nazionali sono stati 148.956. I movimenti aerei, 5.032, hanno registrato un incremento del 6,2% sullo stesso mese del 2017, mentre le merci trasportate per via aerea hanno messo a segno un aumento del 10,3% per un totale di 3.436 tonnellate.

Le dieci destinazioni più “volate” del mese di gennaio sono state, nell’ordine: Catania, Parigi Charles De Gaulle, Madrid, Roma Fiumicino, Palermo, Francoforte, Barcellona, Londra Stansted, Dubai e Londra Heathrow.

 

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet