Marchesini vicepresidente consiglio regioni


Il Presidente di Confindustria Emilia-Romagna Maurizio Marchesini è stato nominato vicepresidente del consiglio delle rappresentanze regionali e per le politiche di coesione territoriale di Confindustria. Si tratta di un nuovo importante organo nazionale di Confindustria, frutto della recente riforma, in cui confluiscono i precedenti organismi di rappresentanza delle Confindustrie regionali e il Comitato del Mezzogiorno. Questo organismo, che riporta direttamente al presidente di Confindustria Giorgio Squinzi, ha il compito di individuare le priorità strategiche che riguardano lo sviluppo territoriale e le politiche di coesione da integrare nelle politiche generali di Confindustria, mantenendo un rapporto privilegiato con la Conferenza delle Regioni. In questo organismo Maurizio Marchesini rappresenta tutte le Confindustrie regionali del Centro Nord, che lo hanno designato all’unanimità. Il Consiglio è presieduto, come previsto dallo Statuto, da Alessandro Laterza, Vicepresidente di Confindustria con la delega per il Mezzogiorno.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet