Marazzi guida la classifica delle piastrelle


MODENA, 22 GIU. 2012 – C’è ancora Marazzi in testa alla classifica elaborata da Tile Italia, che ha messo in fila i fatturati 2011 delle maggiori aziende italiane produttrici di piastrelle ceramiche. Con un piano biennale di investimenti che in Italia ha sfiorato i 100 milioni di euro e l’esercizio chiuso con un fatturato di oltre 830 milioni, il gruppo modenese si è confermato leader in un anno in cui il mercato interno del settore è calato di quasi il 6 per cento, ma la produzione è riuscita comunque a crescere grazie all’andamento positivo delle esportazioni. Confermato anche il secondo posto del Gruppo Concorde di Fiorano, mentre in terza posizione c’è il fatturato aggregato del Gruppo Fiandre – Iris, nato il primo maggio dello scorso anno. Panariagroup è invece quinta, in crescita del 2,2 per cento.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet