Maranello, una nuova alaper il museo Ferrari


MARANELLO (MO), 11 GIU. 2013 – Maranello e Ferrari, un legame sempre più profondo, per una città che grazie alle imprese della Rossa è tra le più conosciute al mondo. E da oggi c’è una ragione in più per visitarla: il nuovo museo Ferrari. La grande ala di oltre 1000 metri quadri inaugurata ufficialmente stamattina arricchisce la struttura di nuovi spazi espositivi, di un’aula dedicata all’attività formativa per i giovani delle scuole, simulatori F1 semiprofessionali e un apposito spazio per eventi, convention, pranzi e cene private in esclusiva. Aperto nel 1990, il Museo Ferrari di Maranello ha superato nel 2012 il record assoluto di oltre 250.000 visitatori. Per gli appassionati di tutto il mondo, il modo ideale di scoprire il Cavallino rampante attraverso la storia dell’azienda, i modelli più significativi del passato per arrivare alle vetture stradali di oggi e ai contenuti tecnologici della Formula Uno. Una formula di successo come dimostra il record di visitatori stabilito lo scorso mese di maggio, quasi 40mila. Record che la Ferrari vorrebbe stabilire anche in pista il sabato, nelle qualifiche dei gran premi, come ha detto scherzando stamattina il presidente Montezemolo.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet