Manutencoop Facility MAngament cresce nei primi 9 mesi 2010


BOLOGNA 4 DICEMBRE Il Consiglio di Gestione di Manutencoop Facility Management S.p.A.guidato da Claudio Levorato ha ha approvato il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 settembre 2010, redatto secondo i principi contabili internazionali IAS/IFRS.Nei primi nove mesi dell’esercizio 2010, il Gruppo Manutencoop Facility Management ha registrato una flessione dei principali risultati economico-finanziari rispetto allo stessoperiodo dell’esercizio precedente, principalmente riconducibile alla contrazione dei servizi erogati nei confronti di alcuni grandi clienti, in conseguenza della difficile congiuntura macroeconomica.Al 30 settembre 2010, il Gruppo MFM ha registrato Ricavi pari a 823,6 milioni di euro, rispetto agli 832,2 milioni di euro conseguiti nei primi nove mesi dell’esercizio 2009.L’EBITDA (Margine Operativo Lordo) consolidato al 30 settembre 2010 è pari a 80,9 milioni di euro, rispetto agli 83,7 milioni di euro registrati al 30 settembre 2009.Nei primi nove mesi dell’esercizio 2010, l’EBIT (Risultato Operativo) del Gruppo MFM è pari a 44,1 milioni di euro, rispetto ai 49,8 milioni di euro al 30 settembre 2009.Al 30 settembre 2010, l’Utile Netto del Gruppo MFM è pari a 14,3 milioni di euro,rispetto ai 16,7 milioni di euro nei primi nove mesi dell’esercizio 2009.La Posizione Finanziaria Netta al 30 settembre 2010 è negativa per 347,6 milioni di euro, rispetto al 31 dicembre 2009 quando era negativa per 300,5 milioni di euro. Tale variazione è principalmente riconducibile ai maggiori pagamenti legati, a livello commerciale, alla stagionalità del business del Gruppo.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet