Manutencoop: appalti in aumento, ma calano i ricavi


BOLOGNA, 18 NOV. 2011 – Il Consiglio di Gestione di Manutencoop Facility Management S.p.A. (“MFM”), capofila del principale gruppo italiano attivo nella gestione e nell’erogazione di servizi integrati rivolti agli immobili, al territorio ed a supporto dell’attività sanitaria, ha approvato il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 settembre 2011, redatto secondo i principi contabili internazionali IAS/IFRS, che, rispetto ai primi nove mesi dell’esercizio 2010, evidenzia margini in crescita (EBITDA in aumento del 8,7%, EBIT in miglioramento del 23,2%) grazie ai benefici, in termini di efficienza gestionale, derivanti dal piano di riorganizzazione aziendale intrapreso dal Gruppo nell’ultimo biennio. In contrazione, invece, i ricavi rispetto al medesimo periodo del 2010, i quali tuttavia, se valutati a parità di perimetro, farebbero registrare una crescita pari a circa l’1,9%.Al 30 settembre 2011, il Gruppo MFM ha registrato Ricavi pari a 763,8 milioni di euro, rispetto agli 823,7 milioni di euro relativi ai primi nove mesi dell’esercizio 2010. L’EBITDA (Margine Operativo Lordo) al 30 settembre 2011 è pari a 88 milioni di euro, rispetto agli 80,9 milioni di euro registrati al 30 settembre 2010. Nei primi nove mesi dell’esercizio 2011, l’EBIT (Risultato Operativo) del Gruppo MFM è pari a 54,3 milioni di euro, rispetto ai 44,1 milioni di euro dei primi nove mesi del 2010.
Al 30 settembre 2011 l’Utile Netto del Gruppo MFM è pari a 12 milioni di euro, rispetto
ai 14,3 milioni di euro al 30 settembre 2010.Nel corso dei primi nove mesi dell’esercizio 2011, il Gruppo Manutencoop Facility Management si è aggiudicato e riaggiudicato, a seguito di nuove gare d’appalto, nuovi contratti per un importo complessivo pluriennale pari a 625,7 milioni di euro, in crescita del 49,1%, rispetto ai 419,7 milioni di euro al 30 settembre 2010, di cui 405,1 milioni di euro relativi a nuove commesse e 220,6 milioni relativi alla riaggiudicazione di commesse già in portafoglio. Il portafoglio totale commesse e riaggiudicazioni del gruppo MFM al 30 settembre 2011 è pertanto pari a a 2.495,6 milioni di euro, in aumento del 6,7%, rispetto ai 2.339,9 milioni di euro al 31 dicembre 2010.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet