Mandarina Duck emigra in Asia


BOLOGNA, 29 LUG. 2011 – Si è concluso il processo di cessione da parte del Gruppo Mosaicon di Mandarina Duck, azienda specializzata in pelletteria e accessori. A partire da oggi, il pacchetto azionario dell’Azienda passa al Gruppo E-Land Europe. Nuovo amministratore delegato della Società è Christopher Bizzio. 45 anni, Bizzio – che aveva già ricoperto l’incarico di ad di Mosaicon e di Mandarina Duck dal 2008 al 2010 – ha lavorato precedentemente in Salvatore Ferragamo, MPS net, in Trussardi e Bioera.Le firme alla cessione sono state messe ieri sera, dopo mesi di trattative. Il marchio Mandarina è tra i più conosciuti in Asia, anche per questo i coreani di E-Land hanno insistito per averlo. Fondata nel 1977, Mandarina Duck si è affermata a livello internazionale come azienda di prodotti di pelletteria e accessori caratterizzati dal design innovativo e funzionale. Il marchio ha raggiunto in breve tempo una grandissima brand-awarness sui mercati di tutto il mondo, con una presenza rilevante sia nel canale Retail che Wholesale.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet