Maltempo: in arrivo due giorni di pioggia


BOLOGNA, 21 DIC. 2010 – Dopo il gelo e la neve, è l’ora della pioggia. La Protezione Civile dell’Emilia-Romagna ha attivato una fase di allerta su tutto il territorio regionale dalla mezzanotte di oggi e per le successive 48 ore. Secondo il bollettino, l’afflusso di correnti umide e temperate sud occidentali determineranno precipitazioni a partire dai rilievi occidentali dalla serata odierna, che dalle prime ore del mattino di domani, si estenderanno al resto del territorio regionale assumendo carattere moderato. Sui rilievi dell’appennino centro-occidentale i quantitativi cumulati in 24 ore risulteranno più abbondanti, con valori superiori a 50 mm oltre i 700 m e punte di 60-80 mm limitatamente ai crinali. Giovedì un secondo impulso perturbato più intenso apporterà piogge moderate e diffuse, a prevalente carattere di rovescio sui rilievi. Le precipitazioni saranno superiori a partire dalle quote collinari e sul crinale potranno raggiungere valori anche maggiori di 100 mm. Nelle aree centro-orientali le precipitazioni saranno di intensità più contenuta ma comunque avranno carattere persistente. Le previste precipitazioni sul crinale appenninico comporteranno un contributo all’afflusso di acqua dovuto allo scioglimento del manto nevoso presente al suolo al di sopra degli 800 mt e stimabile dai 10 ai 20 cm. Saranno possibili, dunque, rapidi innalzamenti dei livelli idrometrici nei bacini montani e pedecollinari – con ripercussione a valle sui livelli idrometrici nei corsi d’acqua di pianura – attivazione e riattivazione di frane o accelerazioni di movimenti già in atto con eventuali localizzate e limitate interruzioni della viabilità.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet