Maltempo, fondo da Cassa risparmio Ravenna


La Cassa di risparmio di Ravenna ha dato il via libera a un fondo da 10 milioni di euro per fare fronte all’ondata di maltempo che si è abbattuta nei giorni scorsi in Emilia-Romagna. Entro la fine di marzo si potrà dunque fare richiesta di “finanziamenti ad hoc per riparare e sostituire beni mobili ed immobili danneggiati ai titolari dei settori colpiti”, spiega una nota dell’istituto di credito. L’importo singolo massimo sarà di 100.000 euro, attraverso apertura di credito in conto corrente, finanziamenti chirografari della durata massima di 48 mesi, con rate mensili o trimestrali, zero diritti di istruttoria e sempre con tassi particolarmente vantaggiosi, oltre a finanziamenti ipotecari della durata massima di 144 mesi, sempre con rate mensili o trimestrali e zero diritti di istruttoria.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet