Macfrut fa l’esame degli acquisti di frutta e verdura


in collaborazione con Teleromagna24 FEB. 2009 – Per frutta e verdura fresche e per ortaggi surgelati le famiglie italiane nel 2008 hanno speso poco più di 14 miliardi, il 3,4% in più rispetto al 2007. E’ uno dei dati dell’Osservatorio dei Consumi Ortofrutticoli delle Famiglie Italiane di Macfrut, la rassegna internazionale specializzata in ortofrutticoltura che si terrà a Cesena in ottobre. I dati evidenziano un aumento delle famiglie acquirenti (22,2 milioni), ma un calo per quanto riguarda il singolo acquisto medio per nucleo familiare (378,7 kg pari al -3,1% sul 2007), c’é un lieve aumento della spesa media (630,30 euro, +0,4%) cui fa riscontro un incremento del prezzo medio (frutta fresca +7,7%). Lo strumento statistico di Macfrut, realizzato per fornire agli operatori un servizio che consenta di conoscere l’andamento e il cambiamento dei consumi, dice inoltre che la metà della famiglie italiane nel 2008 ha acquistato verdure nella grande distribuzione (iper, super) rispetto al 48,5 del 2007, che è salita anche la quota degli acquisti nei discount (dal 6% al 6,8%, mentre sono in calo (dal 25,1% al 17,5%) gli acquisti da ambulanti e negozi tradizionali. Nel dettaglio, le famiglie italiane hanno acquistato rispetto al 2007 un po’ meno di frutta e verdura fresca, mentre sono aumentati gli acquisti di frutta e ortaggi surgelati.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet