Lineapelle sempre più lontana da Bologna


Quella in corso in questi giorni potrebbe essere l’ultima edizione di Lineapelle, la fiera dedicata al mondo della pelletteria, che si svolge a Bologna. Gli organizzatori infatti stanno preparando il trasloco a Milano. La cosa, come ha anticipato l’organizzatore Salvatore Mercogliano in un’intervista all’edizione bolognese di Repubblica, è molto più che un’ipotesi.

“Bologna Fiere – ha detto – nonostante le ripetute richieste, ha detto che l’anticipo della data a settembre non si poteva fare. Abbiamo bisogno di una capitale della moda, che regga la sfida con le altre metropoli. Quando scegliemmo Bologna, 28 anni fa, qui c’era un quartiere nuovo e a Milano no. Poi tutto è cambiato. I nostri rapporti con la Fiera sono sempre stati buoni, ma in ogni vicenda c’è un punto di non ritorno”.

La decisione, ha detto Mercogliano, arriverà nelle prossime settimane, quando sarà convocato il nuovo cda, dove Bologna Fiere ha il 47%, la maggioranza è dell’associazione dei conciatori, di cui Mercogliano è direttore.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet