L’Emilia Romagna si “promuove” in Baviera


Nuovo appuntamento promozionale in Germania per il turismo dell’Emilia Romagna in occasione della rassegna fieristica F.RE.E di Monaco di Baviera in programma dal 19 al 23 febbraio. Sono tredici gli operatori turistici regionali presenti a questa rassegna fieristica dedicata ai viaggi e al tempo libero, occasione per presentare in Germania le novità turistiche 2014 della regione, mentre lo stand di 30 metri quadrati, coordinato da Apt Servizi, rilancerà la campagna di comunicazione “Emilia Romagna terra con l’anima e col sorriso”. Queste le aziende turistiche regionali presenti a F.RE.E 2014: Adria Viserbella Hotels (Rimini), Amarcord Viaggi (Rimini), Camping Mare e Pineta (Lido di Spina-Ferrara), Camping Rubicone (Savignano Mare-Forlì Cesena), Cattolica In, Consorzio di promo-commercializzazione turistica dell’Appennino Modenese Valli del Cimone (Pavullo nel Frignano), Ias Tourist (Cervia), Modenatur Incoming, Po Delta Tourism by Consorzio Navi del Delta (Comacchio-Ferrara), Ravenna Incoming Convention & Visitors Bureau, Relax Case & Vacanze (Riccione), Romagna Fulltime (Forlì), Sabrin Tourist Service – Gatteo Mare Village (Gatteo a Mare).

Nel centrale mercato turistico tedesco Apt Servizi ha messo a punto, per il 2014, un Piano di interventi che prevede la partecipazione ai più importanti eventi fieristici, iniziative con tour e bus operator, la realizzazione di educational per operatori turistici e giornalisti. Diverse le azioni in programma con i tour operator. E’ prevista con ITS la realizzazione di una campagna di direct marketing. Pagine dedicate al turismo regionale saranno presenti anche nei cataloghi dei tour operator Dertour, TUI, FTI, Neckermann, 1-2 Fly. Altri interventi sono in programma con il tour operator Ruf (per il target giovani) e diversi bus operator tedeschi saranno coinvolti (tra cui il bavarese Geldhauser con il quale è in corso una campagna consumer concomitante al periodo del F.RE.E con l’emittente radiofonica Arabella) nel progetto di co-marketing a sostegno dei viaggi in regione promossi da questi operatori turistici. Tra le iniziative previste c’è anche la personalizzazione dei mezzi utilizzati dai bus operator. Attualmente i volti e i sorrisi del turismo dell’Emilia Romagna “corrono” assieme a quattro pullman di linea del bus operator Schirra Reisen nello stato tedesco di Saarland nel sud-ovest della Germania. Sono poi diversi i tour operator tedeschi coinvolti nel nuovo Progetto “Riviera dei Parchi” (che raggruppa 11 realtà della costa emiliano romagnola) che presentano nei loro cataloghi l’iniziativa promozionale dell’ingresso gratuito dei bambini fino a 10 anni. Iniziative promozionali in Germania interesseranno anche i progetti MICE (Meeting, Incentive, Congressi ed Eventi), golf, quello dedicato (assieme alla regione Lombardia) alla valorizzazione del Patrimonio Unesco presente nei territori di confine, il progetto “ponti e festività di bassa stagione”. Anche la Germania sarà coinvolta nel progetto dedicato all’enogastronomia, con proposte turistiche di qualità, in vista dell’EXPO 2015. Anche quest’anno sarà ripetuta la collaborazione con l’agenzia di marketing Corporate Benefit che diffonde le offerte di vacanza per dipendenti delle più importanti aziende tedesche (360 tra cui Lufthansa, Siemens, Daimler Benz) e che si estende anche all’Austria e alla Svizzera. Al mercato tedesco è dedicato il sito Internet www.emiliaromagnaturismo.it/de dove, oltre a informazioni dettagliate sull’offerta turistica regionale, si può accedere a proposte vacanza messe a punto dagli operatori regionali. La presenza del turismo dell’Emilia Romagna al F.RE.E di Monaco di Baviera avrà quest’anno un altro importante momento commerciale. La sera di giovedì 20 febbraio, presso lo Priscohaus di Monaco di Baviera, si svolgerà un workshop B2B tra 11 seller emiliano romagnoli presenti in fiera e 17 operatori turistici tedeschi dell’area della Baviera che si concluderà con una cena a buffet a base di eccellenze enogastronomiche regionali.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet