Legge anti-writer: nei guai tre ragazzini


in collaborazione con Teleromagna9 MAR. 2009 – Tre giovani graffitari faentini, due diciassettenni ed un ventiquattrenne, sono stati denunciati domenica sera dalla Polizia a Forlì per il reato di concorso in deturpamento ed imbrattamento di cose altrui. I giovani “writers” sono stati sorpresi dalle forze dell’ordine mentre stavano imbrattando con le bombolette spray i cartelloni pubblicitari posti in un sottopasso ferroviario. Gli agenti, inoltre, hanno sequestrato una decina di bombolette trovate in loro possesso.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet