Legacoop sponsor di Let’s


Legacoop Emilia-Romagna è Sponsor di LET’S 20140 la tre giorni di dibattiti, eventi di networking, incontri di matchmaking, aree espositive e visite presso imprese regionali per conoscere il ruolo delle tecnologie abilitanti in relazione alle sfide della società, così come definite all’interno del Programma europeo Horizon 2020 per la Ricerca e l’Innovazione. LET’S 2014 porterà a Bologna più di 1.000 delegati europei provenienti dal mondo della ricerca pubblica e privata, delle PMI, dell’industria e della politica nei settori delle nanotecnologie, biotecnologie, materiali avanzati, produzione e fabbricazione avanzata. Nel corso della conferenza, oltre 100 relatori presenteranno le novità della ricerca d’avanguardia, dell’industria e dell’innovazione a livello internazionale, esprimendo punti di vista trasversali e innovativi per contribuire alla visione di un nuovo Rinascimento europeo.
Legacoop Emilia-Romagna sarà presente con imprese di diversi settori (agroalimentare, energia, ICT e ambiente). Innovacoop, che è lo strumento di Legacoop Emilia-Romagna per l’innovazione, durante una cerimonia che vedrà la presenza della ministro per l’Istruzione, l’Unversità e la Ricerca Stefania Giannini, conferirà il premio “Best Poster Award” relativo ad attività di ricerca d’eccellenza riguardanti sfide sociali emergenti. “Con il sostegno a LET’S 2014 – si legge in una nota – Legacoop Emilia-Romagna intende favorire la riflessione sull’industria del futuro che sarà sempre più profondamente segnata dall’introduzione di tecnologie abilitanti, a forte valenza sistemica, in grado di innovare radicalmente prodotti, processi e servizi in tutti i settori economici, di migliorare la competitività dell’impresa europea e di creare occupazione di qualità in ambiti a forte contenuto di conoscenza”.
«Le tecnologie abilitanti – ha commentato il presidente di Legacoop Emilia-Romagna, Giovanni Monti – rappresentano uno strumento fondamentale per l’innovazione del tessuto cooperativo, terreno elettivo per la rigenerazione delle imprese e per la nascita di startup cooperative innovative».

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet