Le Pmi puntano sull’innovazione


Una piccola impresa italiana su tre ha reagito alla crisi aggredendola con l’innovazione. Lo rileva l’indagine “Manifattura e Mercati: le Pmi dopo sette anni di crisi. Un’indagine presentata a Bologna alla presenza di imprenditori e politici per fare il punto sul settore manifatturiero, guardare alle opportunità e proporre soluzioni a lungo termine per un comparto che rappresenta l’ossatura della nostra economia, anche della filiera industriale dove sono anche i piccoli a produrre. Alla crisi che ha colpito duro tra il 2008 e il 2014, il 67 per cento delle pmi ha reagito giocando in difesa ma un terzo ha premuto sul l’accelerazione introducendo nuovi processi di produzione, ovvero innovando. Proprio le imprese che hanno innovato hanno trovato nuove opportunità. Il compito della politica è sostenere questo processo, lo dice il decalogo presentato da Cna Produzione. Gli effetti delle riforme si vedono e i segnali di ripresa anche ma la strada è ancora lunga.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet