Le Fantastiche 4 dell’Alma Mater


8 LUG. 2009 – L’Alma Mater Studiorum stavolta non tiene fede al suo nome e più che i principi dell’anima decide di seguire il richiamo del corpo. Per pubblicizzare il polo romagnolo, infatti, l’Università di Bologna si è affidata alle Fantastiche 4, un poker di procaci ragazze avvolte in una serie di tutine aderenti che farebbero invidia alle eroine più sexy dei fumetti, da Catwoman a Eva Kant. Equamente suddivise tra bionde e more, le Fantastiche rappresentano le quattro sedi che da anni l’Ateneo ha aperto in Romagna. Scoprire a quale città è abbinata ogni ragazza è facile, basta mirare ad altezza seno e leggere la scritta che campeggia ben visile al centro del loro costume. Lo slogan posto nella parte inferiore dei poster che da qualche giorno sono comparsi sulle strade romagnole dice che Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini sono "il massimo dei tuoi studi universitari". Speriamo solo che gli studenti non vengano troppo distratti dal loro sguardo ammaliante…

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet