Lavori in corso a Rimini: in 8 mesi appalti per 19 milioni


RIMINI, 17 AGO. 2011 – Il 2011 si sta dimostrando un anno di grandi cambiamenti a Rimini: dal 1° gennaio al 15 agosto la Provincia ha appaltato una serie di lavori pubblici il cui valore ammonta a 19 milioni e 437.000 euro. Sono stati ripartiti tra interventi per la viabilità (16.808.004 euro), e l’edilizia scolastica (2.629.479 euro). E a fine agosto, spiega la Provincia, uscirà il bando per la realizzazione del Centro Unificato di Protezione Civile (Cup) con un importo a base d’asta di 5.789.970 euro. "Credo sia importante mettere in evidenza un aspetto non secondario di questo report – ha spiegato l’assessore ai Lavori Pubblici Meris Soldati – L’importo superiore a 19 milioni, davvero molto consistente, destinato a migliorare e rendere più sicure la viabilità e lo stato degli edifici scolastici, rappresenta anche una boccata di ossigeno per decine di imprese che danno occupazione a centinaia di persone sul territorio provinciale". "Essere riusciti a investire una cifra di questo genere nei primi otto mesi del 2011, e al netto dei vincoli rigidissimi imposti dal patto di stabilità – prosegue Soldati – va senz’altro ascritto alla capacità di pianificazione e alla solidità finanziaria degli enti locali, a cominciare dalla Regione Emilia-Romagna".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet