Landi Renzo vende immobile a Pechino per 4,5 milioni euro


Landi Renzo ha annunciato la vendita, che sarà perfezionata in gennaio, di un immobile in
Cina, a Pechino. L’importo incassato per la cessione dell’asset è pari a circa 4,5 milioni di euro ai cambi attuali. L’immobile ha un valore in bilancio pari a circa 1,3 milioni, pertanto la
plusvalenza prevista che risulterà, al lordo delle tasse, sarà pari a circa 3,2 milioni. L’operazione rientra nelle attività previste dal Piano Strategico. “La dismissione degli asset non core è un pilastro importante del nostro piano. Questa operazione, insieme alla cessione di Eighteen Sound di inizio dicembre, ne rappresenta un ulteriore avanzamento positivo”, ha detto l’ad Cristiano Musi. L’azienda, con sede a Cavriago (Reggio Emilia), è leader mondiale nel settore dei componenti e dei sistemi di alimentazione a gpl e metano per autotrazione ed è presente in oltre 50 Paesi, con una percentuale di vendite generata all’estero di circa l’80 per cento.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet