Landi Renzo: ricavi +15,9%, calo reddito operativo


Fatturato a 103,5 milioni in seimesi (+15,9%), ebitda a 4,5 milioni (-1,6 milioni al 30 giugno
2016), Ebit negativo per -5,6 milioni (-9,6 milioni) e perdita netta di 8,5 milioni (-12,5 milioni). Sono i dati principali del semestre licenziati dal Cda di Landi Renzo. “Anche nel secondo
trimestre i principali dati finanziari confermano che stiamo andando nella direzione giusta – ha detto l’ad Cristiano Musi – stiamo mettendo le basi per il rilancio del Gruppo, che passa anche attraverso il suo risanamento, ma la strada è ancora lunga e la perdita a livello di Ebit ne è una dimostrazione”. Il nuovo piano strategico quinquennale verrà presentato entro settembre,
e, ha aggiunto, mirerà ad identificare le aree strategiche di business, i mercati e segmenti per la crescita.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet