Laminam sbarca in Cina


Laminam sbarca in Cina grazie a una partnership industriale con la Fhr Resources. Si tratta di una joint venture con una società attiva nel settore delle costruzioni e della importazione e distribuzione del marmo. L’accordo, firmato a Shanghai dà ufficialmente vita a Laminam China, nuovo assetto societario che conferma il trend di internazionalizzazione del marchio di Fiorano Modenese. “Questa operazione di joint venture – ha spiegato l’AD Alberto Selimi – mira a rafforzare il brand e consolidare la leadership in un territorio dove le lastre ceramiche hanno un enorme potenziale”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet