Imprese in Appennino. La ceramica a Borgotaro


L’investimento di Laminam a Borgotaro (PR) ha salvato l’occupazione dopo il disimpegno del gruppo turco Kale. La prospettiva è di arrivare a 250 posti di lavoro. Nel piano dell’azienda anche l’impegno a garantire il controllo sulle emissioni col coinvolgimento di Cnr ed Istituto Superiore di Sanità

Riproduzione riservata © 2019 viaEmilianet