Lamborghini, scalda i motori la prima concessionaria in Russia


SANT’AGATA BOLOGNESE (BO), 16 APR. 2012 – Lamborghini ha aperto la nuova concessionaria di Mosca. Alla presenza di Stephan Winkelmann, presidente e ad della spa, la nuova Lamborghini Aventador LP 700-4 è stata presentata ufficialmente al mercato russo. L’evento ha avuto luogo alla Collector Gallery, il nuovo spazio moscovita dedicato all’arte realizzato in un ambiente sotterraneo, alla presenza di clienti, e personalità della politica, dello sport, del mondo degli affari e dell’arte. "La nuova presenza di Lamborghini in Russia rappresenta il nostro impegno nei confronti dei clienti di questo importante mercato – ha detto Winkelmann – Sono onorato di presentare in Russia la nostra supersportiva V12 di punta. Qui i nostri clienti amano il marchio del Toro per i valori esclusivi che da sempre lo caratterizzano: le Lamborghini sono estreme, senza compromessi e indiscutibilmente italiane".L’apertura ufficiale del nuovo showroom Lamborghini al civico 1/7 del Kutuzovsky Prospekt di Mosca è prevista per i prossimi mesi di quest’anno. Il contratto di distribuzione per la rappresentanza del marchio italiano è stato firmato dal Burevestnik Group, società russa di commercializzazione di yacht e vetture di lusso.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet