Lamborghini, record di vendite nel 2014


Lamborghini chiude il 2014 con un record di vendite nella sua storia: 2.530 vetture consegnate. “Le performance di Lamborghini nel 2014 sono state molto soddisfacenti e confermano ancora una volta la forza del nostro marchio, prodotto e strategia commerciale”, ha spiegato Stephan Winkelmann, presidente e ad. Con una rete di 130 concessionari in 48 paesi, le consegne ai clienti sono cresciute dalle 2.121 del 2013 alle 2.530 unità dello scorso anno, risultato che si traduce in un aumento del 19%. “Le vendite sono aumentate in tutte le nostre aree più importanti. I mercati chiave sono Stati Uniti e Cina, seguiti da Medio Oriente, Uk, Giappone e Germania, ognuno dei quali in netta crescita nel 2014”. La distribuzione delle vendite, spiega l’azienda di Sant’Agata Bolognese, è ben bilanciata nelle tre macro-regioni, Emea (Europa, Medio Oriente e Africa), America e Asia-Pacifico. Ognuna contribuisce all’incirca a un terzo delle vendite. Nel 2014 sono state consegnate 1.128 Lamborghini Aventador LP 700-4 (+13%), in entrambe le versioni Coupé e Roadster, risultato record nella storia dei modelli V12 di Lamborghini. La Lamborghini Huracán LP 610-4, presentata al Salone di Ginevra 2014, ha collezionato oltre 3.300 ordini. Dall’avvio della commercializzazione a metà anno ne sono state consegnate 1.137. La Gallardo (finora la Lamborghini più venduta di sempre con 14.022 auto vendute nella sua storia) ha concluso il suo capitolo con le ultime 265 unità consegnate lo scorso anno. Il 2014 è stato chiaramente l’anno della Lamborghini Huracán LP 610-4. Presentata nell’estate 2014, la nuova Huracán LP 620-2 Super Trofeo debutterà nel 2015 sui circuiti internazionali in ognuno dei tre campionati monomarca Lamborghini Blancpain Super Trofeo, in Europa, Asia e Nord America. E con la Huracán GT3, che sarà presentata alla fine di gennaio 2015, Lamborghini Squadra Corse spiega di compiere un ulteriore passo avanti nello sviluppo e produzione di un prodotto destinato a questa categoria, tra le più prestigiose tra le competizioni internazionali. Dalla prossima stagione 2015 la Huracán GT3 sarà infatti protagonista nel campionato della Blancpain Endurance Series, che prevede cinque appuntamenti in Europa, tra cui la famosa 24 Ore di Spa-Francorchamps. Con la Lamborghini Asterion LPI 910-4, Automobili Lamborghini ha invece voluto guardare al futuro presentando al Salone di Parigi 2014 il suo primo dimostratore di tecnologia ibrida Plug-in (PHEV) della sua storia.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet