Lamborghini, dopo 2014 record investe su sviluppo


Nell’esercizio 2014 Automobili Lamborghini S.p.A. ha fatto registrare ancora una volta un miglioramento dei principali dati finanziari, raggiungendo cifre record in termini di vendite e fatturato. Le consegne ai clienti a livello mondiale sono passate da 2.121 a 2.530 unità, pari ad una crescita del 19%. Il fatturato ha evidenziato un incremento ancora più rilevante: + 24%, passando da 508 milioni di euro a 629 milioni di euro, crescita sostenuta dalla domanda sempre elevata di Lamborghini Aventador e dall’ingresso sul mercato della nuova Huracán, accolta con grande successo. “Per il quarto anno consecutivo Automobili Lamborghini ha ottenuto risultati molto soddisfacenti. I dati record sottolineano l’attrattività della nostra gamma nonché la forza del nostro brand, del prodotto e della strategia commerciale a livello mondiale”, ha affermato Stephan Winkelmann, Presidente e AD di Automobili Lamborghini. Presso la sede centrale di Sant’Agata Bolognese si è raggiunta la piena capacità produttiva per l’anno in corso. Al fine di preservare il forte impegno nel campo dell’ innovazione tecnologica e per prepararsi alla crescita futura, Lamborghini continua ad investire in Ricerca e Sviluppo e nello stabilimento produttivo. Nonostante un tasso di investimento di oltre il 20%, ben al di sopra della media del settore, la società ha conseguito utili anche nell’esercizio 2014.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet