Lamborghini, 192 assunzioni, soprattutto giovani


Il 2014 è stato un anno a segno più per Automobili Lamborghini, e non solo dal punto di vista
commerciale (2.530 le auto vendute), dato che altri indicatori rimarcano la crescita della Casa di Sant’Agata Bolognese. Ben 192 sono state infatti le assunzioni di tecnici e specialisti altamente qualificati, che hanno portato il totale dei dipendenti a tempo indeterminato a quota 1.175. Negli ultimi quattro anni sono state dunque quasi 500 le nuove assunzioni di personale, tutte con contratto a tempo indeterminato. Il trend di crescita è destinato a continuare nel 2015. Stephan Winkelmann, Presidente e AD di Automobili Lamborghini, ha commentato: “Lamborghini è in una fase di forte crescita sia nelle vendite sia nel numero dei dipendenti. I nostri investimenti significativi sul fronte delle risorse umane sono volti a ottenere eccellenza e miglioramento”. Il focus di queste assunzioni sono stati i giovani: il 50% è rappresentato infatti da collaboratori sotto i 30 anni. Triplicato poi nell’ultimo anno il numero di giovani neodiplomati e neolaureati entrati in Azienda grazie al programma di apprendistato.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet