Lactalis incrementa il prezzo dell’Opa Parmalat


Sofil (Lactalis), in merito all’Opa in corso su Parmalat, ha reso noto di aver incrementato il prezzo da 2,80 euro a 3,00 euro per azione e di aver prorogato il periodo di adesione all’offerta fino al 21 marzo 2017. Il periodo di adesione è iniziato il 9 febbraio scorso. Il nuovo corrispettivo incorpora un premio del 16,2% circa rispetto al prezzo ufficiale del titolo Parmalat registrato il 23 dicembre 2016 (giorno di borsa aperta antecedente l’annuncio dell’Offerta), pari a 2,582 euro. Sofil ha trasmesso a Consob la documentazione relativa all’avvenuta costituzione della garanzia di esatto adempimento dell’Offerta (Cash Confirmation Letter) rilasciata da Société Générale fino a copertura del nuovo esborso massimo. La proroga del periodo di adesione all’offerta, per ulteriori sette giorni di borsa aperta, è stato concordato con Borsa Italiana. L’incremento segue di poco alcune polemiche sul prezzo avanzate dalle minoranze in Parmalat. L’annuncio di Lactalis è stato accolto con favore in Borsa, il titolo Parmalat è subito salito.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet