La Variante di Valico parla sempre più emiliano


Dopo la Cmb che ha lavorato per la realizzazione dell’opera, Pavimental Spa società partecipata a maggioranza da Autostrade per l’Italia ha scelto le lastre di Kerlite prodotte dalla modenese Cotto d’Este per rivestire le pareti della galleria più lunga della variante di valico dell’A1, nel tratto appenninico compreso tra La Quercia e Aglio. La galleria, denominata “Galleria di Base”, è lunga 8.703 m ed è stata costruita con i migliori criteri qualitativi; anche per questo sono state scelte le lastre di porcellanato ceramico sottile Kerlite. Cotto d’Este, prestigioso brand di Panariagroup, uno dei più importanti e più solidi produttori di ceramica al mondo, ha lanciato sul mercato il porcellanato ceramico sottile Kerlite nel 2004. Questa fornitura, pari a 175.000 mq, rappresenta certamente la commessa più grande nella storia ormai decennale di questo materiale. Le lastre, rinforzate con stuoia in fibra di vetro, saranno incollate direttamente alle pareti di calcestruzzo della galleria con adesivi Mapei. “Mi piace immaginare questa nuova, luminosa galleria rivestita di Kerlite bianca – ha concluso l’ad Paolo Mussini – come una specie di porta verso il futuro dell’Italia”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet