La tecnologia ceramica punta all’Indonesia


Dopo le tappe di Ahmedabad (India), Novosibirsk (Federazione Russa) e San Paolo (Brasile), la tecnologia ceramica italiana fa tappa a Giacarta per la fiera Keramika. La manifestazione, in programma dal 19 al 22 marzo, vedrà la partecipazione di 13 aziende italiane: Air Power Group, Bedeschi, Bmr, Certech, Durst, Lamberti, Manfredini & Schianchi, Mectiles Italia, Officine Smac, Sacmi, System, Tecnoferrari. A coordinare la partecipazione italiana saranno come consuetudine, Acimac e Ice-Agenzia. Oltre alla realizzazione della collettiva italiana, sarà organizzata una cena di gala per le aziende italiane e le controparti indonesiane in programma il 20 marzo. L’Indonesia è il sesto produttore mondiale di piastrelle di ceramica. Nel 2013 la produzione locale è stata pari a 390 mq, in crescita dell’8,3% sull’anno precedente. Rappresenta pertanto un mercato molto interessante per i costruttori italiani di macchine per ceramica.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet