La statale adriatica accelera ad Alfonsine


in collaborazione con Teleromagna10 MAR. 2009 – Proseguono a ritmo intenso i lavori per la realizzazione della tanto attesa variante alla statale 16 Adriatica nel tratto di attraversamento della cittadina di Alfonsine, nel ravennate. I lavori sono iniziati nel mese di ottobre del 2007 e, se non ci saranno imprevisti, si concluderanno entro la fine di quest’anno per poi lasciare spazio a tutti i collaudi del caso per un’infrastruttura di questa portata. I lavori sono stati rallentati nelle scorse settimane dalle intense e frequenti precipitazioni che hanno allungato i tempi di realizzazione della sottostruttura, in particolare i rilevati in materiale inerte che costituiscono il supporto per la futura strada. Procedono i lavori di messa in posa dei viadotti cavalcaferrovia,strade e canali, in totale sei,che si susseguiranno negli otto chilometri di variante stradale e saranno completati col montaggio delle travi e delle solette . La parte rilevante dei lavori resta comunque la stesura dell’asfalto, l’installazione dei punti luce e dei guard rail. Come si diceva il completamento dell’arteria, che andrà ad alleggerire il traffico pesante che giornalmente percorre il centro abitato di Alfonsine, dovrebbe arrivare entro la fine di quest’anno ma poi occorreranno alcuni mesi all’Anas per svolgere tutti i collaudi dell’opera. Con qualche mese di anticipo rispetto all’annunciata fine dei lavori, ossia il 2010,gli alfonsinesi potranno finalmente godere di una variante che attendono veramente da troppi anni.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet