La sicurezza è un lusso? La Cgil ne parla a Correggio


REGGIO EMILIA, 22 OTT. 2010 – "La sicurezza è un lusso?". E’ quel che si chiederà la Cgil nell’incontro in programma lunedì 25 ottobre, alle ore 15.00, alla Camera del Lavoro di Correggio. Nel nostro paese, infatti, si continua a morire nei luoghi di lavoro. E sono ancora tanti, troppi gli infortuni che si verificano anche nella nostra regione. I dati degli infortuni denunciati, definiti e indennizzati saranno al centro di un dibattito che vedrà la presenza dell’onorevole Antonio Boccuzzi, ex operaio e superstite della tragedia della Thyssenkrupp. Una vicenda che fece rabbrividire il nostro paese. La sua testimonianza e il lavoro svolto da parlamentare in questi anni apriranno ancora una volta la discussione e la riflessione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.All’incontro saranno presenti anche Giuseppina Venturi, direttore del servizio di Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro dell’Ausl di Reggio Emilia, Luigi Giove della Segreteria Cgil e Mauro Veneroni, Responsabile della Camera del Lavoro di Correggio. L’appuntamento è nella sede della Camera del Lavoro di Correggio, in Piazzale Riccardo Finzi a Correggio.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet