La Riviera nelle fiere europee


Belgio, Francia, Danimarca, Ungheria: sono le quattro tappe promozionali, previste a febbraio, in Europa, dell’iniziativa che vedrà protagonisti 23 operatori turistici della Riviera dell’Emilia Romagna (e diversi di loro prenderanno parte a più rassegne). L’occasione è la partecipazione – coordinata dall’Unione Prodotto Costa in collaborazione con Apt Servizi – a eventi fieristici che si svolgeranno a Bruxelles, Strasburgo, Herning, Budapest. Il ‘Salon des Vacances’ di Bruxelles (5-9 febbraio) è una fiera prevalentemente di pubblico che registra più di 100.000 visitatori ogni anno e, nello stand regionale di 50 metri quadrati personalizzato con immagini e video della campagna promozionale “Emilia Romagna terra con l’anima e il sorriso”, troveranno ospitalità tredici organizzazioni turistiche. Nello stand – dove ogni giorno si svolgerà un concorso a premi con in palio soggiorni in Riviera – sarà presente anche un’area dedicata alla degustazione di prodotti enogastronomici di eccellenza: dalla Piadina romagnola al Prosciutto di Parma, alla mortadella, al Parmigiano Reggiano all’Aceto Balsamico, al Salame romagnolo, al vino Sangiovese. Presenti anche due postazioni personalizzate dei comuni di Ravenna e di Cervia. Il comune di Ravenna assieme a otto aziende turistiche regionali saranno a Strasburgo, dal 13 al 15 febbraio, alla rassegna “Tourissimo”: una fiera turistica aperta al pubblico dedicata alla vacanza e al plein air dove Unione di Prodotto Costa e Apt Servizi partecipano in co-marketing con il consorzio turistico “Verdeblu” di Bellaria-Igea Marina. Ogni giorno, nello stand di 72 metri quadrati, sono previsti momenti di degustazione enogastronomica e la presentazione di prodotti e vini tipici. Durante le giornate della fiera si svolgerà un cooking-show con la presentazione live (diffusa da uno schermo gigante) della preparazione della Piadina romagnola con la dimostrazione dei vari modi di gustarla. Altri momenti di animazione giornaliera nello stand saranno le attività di “truccabimbo” e l’esibizione di ballerini romagnoli. La terza tappa promozionale in Europa sarà ad Herning in Danimarca dove tre operatori turistici parteciperanno dal 20 al 22 febbraio alla rassegna “Ferie for Alle” mentre altri sei operatori della Provincia di Ferrara (tra villaggi turistici, campeggi e residence) interverranno inviando materiale promozionale. L’azione rientra nel progetto “Vacanze Natura della Provincia di Ferrara” e la fiera, l’appuntamento più importante in Danimarca per le vacanze plein air, è frequentata ogni anno da circa 60mila visitatori. Nello stand di 36 metri quadrati è previsto un concorso a premi con l’estrazione giornaliera di soggiorni. L’ultimo appuntamento fieristico sarà in Ungheria dove, dal 26 febbraio al 1 marzo, si svolgerà a Budapest la rassegna “Utazas” visitata ogni anno da circa 60mila persone. Nello stand di 50 metri quadrati – personalizzato con immagini e video della campagna promozionale “Emilia Romagna terra con l’anima e il sorriso” – saranno presenti quattordici operatori turistici e una postazione personalizzata del comune di Ravenna. Nello stand ci sarà un’area degustazione di prodotti enogastronomici di eccellenza, animazione musicale con ballerini di ballo liscio (dal 28 febbraio), un concorso a premi giornaliero con in palio soggiorni in Riviera. (ANSA).

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet