La presidente Masini assegna le deleghe ai suoi sei assessori


REGGIO EMILIA, 8 LUG. 2009 – Il giorno dopo aver presentato al Consiglio Provinciale i nuovi assessori, ieri la presidente della Provincia Sonia Masini – valutate le esigenze di organizzazione dell’ente – ha assegnato loro le deleghe che dovranno ricoprire all’interno della Giunta.Il vicepresidente Pierluigi Saccardi del Pd, numero due di pallazzo Allende anche nello scorso mandato elettorale, si occuperà di Economia. A lui verranno affidati i settori attività produttive, commercio, turismo, lavoro e formazione. Antonietta Acerenza, rappresentante del Pdci, sarà invece la responsabile delle Risorse, con delega alle risorse umane ed economico-finanziarie. E al democratico Roberto Ferrari, neo assessore alla Pianificazione, sono state assegnate la cultura, il paesaggio e l’ambiente.Alfredo Gianni del Pd, che era assessore all’Ambiente nellla prima Giunta Masini, passa ora alle Infrastrutture, dove si occuperà anche di mobilità sostenibile e qualità dell’aria, sport, caccia e pesca. Marco Fantini, ex Ds e ora esponente dell’Italia dei Valori, è il nuovo titolare della Sicurezza sociale, con deleghe alla sanità, ai servizi sociali e alla casa. Mentre Roberta Rivi, riconfermata assessore all’Agricoltura, sarà impegnata anche nella promozione territoriale, nella tutela dei consumatori e nel benessere animale.Infine, la presidente Masini ha tenuto per sè gli Affari Generali e le Pari Opportunità, con quattro ulteriori deleghe: istruzione e comunicazione, innovazione tecnologica, protezione civile e Europa.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet